Recensione Moto G62: un telefono 5G economico che copre le basi

Iscriviti alla nostra newsletter

Grazie per esserti iscritto a T3. Riceverai a breve un’e-mail di verifica.

C’era un problema. Perfavore ricarica la pagina e riprova.

Inviando le tue informazioni accetti i Termini e condizioni (si apre in una nuova scheda) e l’Informativa sulla privacy (si apre in una nuova scheda) e hai almeno 16 anni.

Il Moto G62 vuole essere il miglior telefono economico che puoi acquistare oggi: il telefono abilitato 5G segue la consolidata tendenza Motorola a fornire a chi ha budget limitati, quindi questo sarà sicuramente interessante se non vuoi spendere troppo contanti su un portatile.

In questa recensione completa del Moto G62 ti diremo tutto ciò che devi sapere su questo telefono, da come le specifiche si traducono in prestazioni reali, a quanta durata della batteria puoi aspettarti, alla qualità delle foto e dei video che esso può catturare.

Quando hai finito di leggere, dovresti sapere se il Moto G62 è o meno il telefono che fa per te. Se hai bisogno di qualche idea in più sul tuo prossimo acquisto di smartphone, puoi anche consultare le nostre guide ai migliori telefoni Android sul mercato in questo momento.

Moto G62: prezzo e disponibilità

Il Moto G62 è ora disponibile ed è disponibile per l’acquisto per £ 199 nel Regno Unito (controlla i widget incorporati in questa pagina per le migliori offerte online disponibili) – nel momento in cui scrivo puoi ritirarlo presso i rivenditori tra cui Amazon (si apre in una nuova versione scheda), Argos (si apre in una nuova scheda) e Motorola (si apre in una nuova scheda). Il telefono non è in vendita negli Stati Uniti.

Le migliori offerte Moto G62 di oggi

(si apre in una nuova scheda) (si apre in una nuova scheda)Recensione Moto G62: design e display

(Credito immagine: futuro)

Il Moto G62 non porta shock o sorprese per quanto riguarda il design: questa è una tariffa telefonica economica abbastanza standard. Motorola ha inserito un jack per cuffie da 3,5 mm qui, lungo la parte inferiore del telefono accanto allo slot USB-C e a un altoparlante, e ottieni un altro altoparlante nella parte superiore del telefono. I pulsanti del volume e di accensione si trovano sul lato destro e il pulsante di accensione funge anche da sensore di impronte digitali.

Ci sono due colori in offerta per il Moto G62: Midnight Grey e Frosted Blue. Avevamo quest’ultimo per la nostra unità di prova e pensiamo che sia il più interessante dei due. La finitura azzurra sul retro in plastica ha un bel luccichio, con il logo Motorola decorato con gusto in bianco e il modulo della fotocamera posteriore ben disposto nell’angolo in alto a sinistra. Sembra un telefono solido e resistente quando lo prendi in mano, con una finitura morbida e opaca sul retro.

Il telefono è descritto come “idrorepellente”, quindi sopravviverà ad alcuni schizzi, ma probabilmente non molto di più. L’impermeabilità completa all’acqua e alla polvere ovviamente costa denaro e raramente lo si ottiene su un telefono a questo prezzo. Le dimensioni complessive del telefono sono 161,8 x 74 x 8,6 mm e pesa 184 g, quindi è un po’ più spesso e un po’ più pesante di qualcosa come il Samsung Galaxy S22. Dovremmo anche menzionare che nella confezione del telefono viene fornita una custodia di plastica di base, nonché un cavo di ricarica e una spina.

C’è uno schermo LCD IPS da 6,5 ​​pollici, 1080 x 2400 pixel, quindi molto spazio per le tue app. Le cornici sono un po’ grosse ma vanno davvero bene, e c’è un piccolo ritaglio circolare nella parte superiore per la fotocamera selfie. Sebbene lo schermo non sia particolarmente luminoso o vivido, fa il suo lavoro ed è nitido e reattivo: vanta una frequenza di aggiornamento di 120 Hz, per lo scorrimento e le animazioni ultra fluidi, il che è bello da vedere a questo livello di budget.

Recensione Moto G62: prestazioni e batteria

(Credito immagine: futuro)

Il Moto G62 è dotato di un processore Qualcomm Snapdragon 480 Plus, 4 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, che è possibile espandere tramite lo slot microSDXC, se necessario. Queste sono specifiche molto modeste, che si riflettono nei punteggi Geekbench bassi di 545 (single-core), 1687 (multi-core) e 1072 (OpenCL). Questo telefono eseguirà tutti i giochi e le app di cui hai bisogno, ma non li eseguirà particolarmente rapidamente.

Non ti aspetteresti prestazioni fulminee su un telefono economico come questo, ma qui abbiamo a che fare con un telefono piuttosto lento. Certamente non è inutilizzabile, ma noterai un certo grado di lentezza e un po’ di balbuzie ogni tanto, specialmente quando spingi il telefono saltando tra più app o eseguendo giochi per dispositivi mobili particolarmente impegnativi.

C’è almeno 5G qui, il che significa che puoi connetterti alle velocità cellulari di nuova generazione ovunque siano stati implementati gli aggiornamenti. Vale anche la pena ricordare che gli altoparlanti stereo del Moto G62 sono dotati del supporto Dolby Atmos, che non è particolarmente comune, specialmente sui telefoni economici, e significa che puoi aspettarti un audio al di sopra della media quando riproduci brani o guardi film sul telefono.

La durata della batteria è ottima e sicuramente uno dei motivi principali per scegliere questo telefono, insieme alla sua convenienza. Lo streaming di video (con lo schermo alla massima luminosità) riduce la batteria del 10% all’ora, quindi stai guardando circa 10 ore in totale. In un uso più generale, supererai facilmente una giornata impegnativa grazie a quella batteria da 5.000 mAh e forse ne trarrai due giorni con un uso attento. Tuttavia, su questo telefono non è disponibile il supporto per la ricarica wireless e la ricarica cablata raggiunge i 15 W.

Recensione Moto G62: fotocamera e software

(Credito immagine: futuro)

Sul retro del Moto G62 c’è una configurazione della fotocamera con triplo obiettivo, composta da 50 megapixel principale, 8 MP ultrawide e una fotocamera macro da 2 MP. Nella parte anteriore c’è una fotocamera selfie da 16 MP. Non c’è lo zoom ottico qui quindi, ma hai molte modalità e opzioni della fotocamera tra cui scegliere, inclusa una modalità Pro che ti dà un maggiore controllo su impostazioni come il bilanciamento del bianco. Per i video, puoi riprendere con una qualità fino a 1080p a 60 fotogrammi al secondo.

Non ci sono davvero sorprese con le prestazioni della fotocamera: puoi ottenere scatti dall’aspetto decente con il Moto G62, soprattutto quando la luce è buona. I colori sono ben bilanciati, i dettagli sono relativamente nitidi e l’otturatore è veloce, quindi questo telefono è più che sufficiente per scattare foto di animali domestici o bambini. Anche la modalità HDR automatica funziona bene, mantenendo le aree più scure e chiare delle immagini accuratamente calibrate.

Immagine 1 di 7

Il Moto G62 ha una fotocamera posteriore a triplo obiettivo in grado di scattare scatti decenti. (Credito immagine: futuro) Questo primo piano mostra che puoi ottenere degli scatti davvero impressionanti. (Credito immagine: futuro) I colori sono ben bilanciati e nella maggior parte degli scatti ci sono molti dettagli. (Credito immagine: futuro) Gli scatti del Moto G62 sono più che sufficienti per i social media. (Credito immagine: futuro) Nella maggior parte delle condizioni, la fotocamera Moto G62 è affidabile. (Credito immagine: futuro) La qualità delle foto in condizioni di scarsa illuminazione può variare, ma ancora una volta puoi ottenere alcune foto ragionevoli. (Credito immagine: futuro) Ecco lo stesso scatto su un Pixel 6 Pro: è migliore, ma non notevolmente migliore. (Credito immagine: futuro)

Questo non vuol dire che non noterai la differenza tra le foto scattate con questo telefono e le foto scattate con i telefoni di punta, in particolare in condizioni più difficili: pensa a soggetti meno luminosi o in movimento più veloce. Queste non sono le immagini più nitide, ricche e dettagliate che abbiamo mai visto, ma se stai cercando qualcosa che possa scattare foto adeguate in modo affidabile per i tuoi feed sui social media, allora questo si adatta al conto.

Motorola non scherza mai molto con Android e, a dire il vero, per noi va benissimo. Il telefono viene fornito con Android 12 integrato e l’aspettativa è che un aggiornamento di Android 13 arriverà presto. C’è molto poco in termini di bloatware qui – e in realtà ottieni un widget della schermata iniziale personalizzato piuttosto attraente che mostra l’ora e il tempo – ma ci sono un paio di app Moto di cui potremmo fare a meno.

Recensione Moto G62: verdetto

(Credito immagine: futuro)

Non tutti vogliono spendere una piccola fortuna per uno smartphone, e se stai acquistando con un budget che corrisponde al prezzo del Moto G62, non troverai molti dispositivi che ti danno più soldi per i tuoi soldi.

Abbiamo esaminato molti telefoni Moto in passato e nulla sta davvero cambiando, il che potrebbe essere un bene o un male, a seconda del tuo punto di vista. Su questi telefoni si può fare affidamento per schermi grandi, software pulito, rapporto qualità-prezzo e buona durata della batteria, mentre d’altra parte devi accontentarti di alcuni compromessi in termini di qualità del display, livelli di prestazioni e capacità delle fotocamere .

Se stai cercando qualcosa che si occupi comodamente delle basi senza troppi problemi e su cui puoi fare affidamento per un paio d’anni, allora questo fa al caso tuo. Se hai bisogno delle migliori prestazioni possibili e della qualità della fotocamera, dovrai cercare altrove (e probabilmente spendere anche di più).

Sebbene la formula Moto non sia cambiata molto, lo standard è sempre in miglioramento: il G62 è più veloce, più sottile e più leggero del vecchio Moto G50, ad esempio. Questo è un progresso in un certo senso, e anche se non possiamo essere troppo entusiasti di ciò che il Moto G62 porta in tavola rispetto ad altri telefoni in vendita in questo momento, sicuramente ti dà molto smartphone per pochi soldi.

Considera anche

La fascia economica del mercato degli smartphone è assolutamente ricca di opzioni: il Realme 9i, ad esempio, ha all’incirca lo stesso prezzo del Moto G62, ma è dotato di uno schermo ancora più grande. Ti perdi la connettività 5G, quindi non è il telefono da ottenere se hai bisogno di qualcosa che sia completamente a prova di futuro, ma potresti preferire la versione bizzarra di Android che ottieni con i telefoni Realme.

Vale sempre la pena considerare di spendere un po’ di più quando si parla di smartphone. Ok, Google Pixel 6a costa il doppio del Moto G62, ma non è ancora così costoso e ottieni uno schermo migliore, prestazioni più veloci, fotocamere migliori e gli extra software che Google offre ai telefoni Pixel (inclusi quelli più regolari aggiornamenti).

Le migliori offerte di Moto G62, Realme 9i e Google Pixel 6a di oggi

(si apre in una nuova scheda) (si apre in una nuova scheda) (si apre in una nuova scheda) (si apre in una nuova scheda)

Controlla anche

Asus Zenbook 17 Fold OLED è il futuro dei laptop

La rivoluzione non così silenziosa che sta avvenendo nello spazio degli smartphone pieghevoli ha raggiunto …