Report: Allegri spinge per il rinnovo del contratto del centrocampista

Nell’estate 2019, Adrien Rabiot ha concluso la sua gelida collaborazione con il Paris Saint Germain per unirsi alla Juventus a parametro zero.

Il francese è diventato subito uno dei più alti guadagni del club, approfittando del suo status di free agent. Tuttavia, il 27enne ha fatto poco per giustificare il suo salario elevato.

Eppure, il centrocampista rimane uno dei preferiti di Max Allegri, che apprezza la resistenza del giocatore e le sue caratteristiche fisiche in generale.

Secondo Calciomercatoil manager sta spingendo per il rinnovo del contratto del suo allievo, assegnandolo come una componente fondamentale del suo progetto.

Rabiot attualmente guadagna 7 milioni di euro a stagione come stipendio netto, ma il suo contratto è in scadenza a fine stagione.

Tuttavia, sua madre e agente Veronique è nota per essere una dura negoziatrice e potrebbe semplicemente escludere del tutto l’idea di una riduzione del salario.

Dice la Juve

Allegri non è l’unico allenatore che sembra ammirare i tratti di Rabiot. Ai suoi servizi si sono affidati anche Maurizio Sarri e Andrea Pirlo, mentre Didier Deschamps lo convoca ancora regolarmente nella nazionale francese nonostante la pletora di talenti a sua disposizione.

Tuttavia, essere l’allievo dell’allenatore non basta a giustificare le grandi richieste di un giocatore, e se Rabiot rifiuta di accettare una significativa riduzione salariale, la dirigenza dovrebbe semplicemente mostrargli la porta.

Inoltre, Allegri stesso è sul ghiaccio, quindi dovrebbe probabilmente lavorare per consolidare il proprio status prima di fare richieste costose.

Controlla anche

GdS: La Juventus ha tre idee per l’alternativa di Cuadrado

A causa della crisi degli infortuni e della mancanza di alternative, Juan Cuadrado ha dovuto …