Report: L’intervista ad Allegri irrita lo spogliatoio della Juventus e potrebbe fargli multare

Negli ultimi giorni Massimiliano Allegri ha consolidato con successo la sua posizione di uno degli uomini più odiati sui social, con l’hashtag #AllegriOut che cresce di giorno in giorno.

Ad ogni nuova prestazione il tecnico bianconero si guadagna più detrattori mentre la sua squadra scende ulteriormente nel baratro.

È interessante notare che il livornese è riuscito in qualche modo a infastidire giocatori e tifosi allo stesso modo senza aspettare la prossima partita del club.

Secondo la Gazzetta dello Sport via JuventusNews24lo spogliatoio del club è rimasto irritato dall’intervista del manager sabato mattina.

Nel giorno che precede la partita, è consuetudine che un allenatore tenga una conferenza stampa pre-partita. Allegri, però, è andato oltre, rilasciando un’intervista al Corriere della Sera in un momento in cui servono fatti più che parole.

Il tattico ha colto l’occasione per spiegare alcune delle ragioni alla base delle difficoltà del club, che peraltro non andavano d’accordo con la fanbase della Vecchia Signora, in quanto considerato nient’altro che un alibi inutile.

Inoltre, la fonte aggiunge che la gerarchia del club potrebbe decidere di multare l’allenatore per quello che pare sia stato un colloquio non autorizzato.

Dice la Juve

Alla fine della giornata, tutti amano un vincitore. I vincitori non possono sbagliare. Ma un manager che ha una serie negativa di sconfitte deve essere eccezionalmente attento a ogni mossa.

Quindi, mentre Allegri non ha commesso proprio un grave peccato in questa occasione, come si suol dire, il tempismo è tutto.

Controlla anche

L’agente del centrocampista del Real Betis Luiz Henrique è a conoscenza dell’interesse del Napoli

L’agente del centrocampista del Real Betis Luiz Henrique ha accolto con favore l’interesse del Napoli. …