Spostano le chips: le probabili formazioni di Inter-Barcellona per la Champions League

A Milano è in arrivo una grande partita. Questo martedì 4 ottobre Inter e Barcellona si affrontano al Giuseppe Meazza per il terzo appuntamento del Girone C di Champions League. Un duello non adatto ai deboli di cuore, dove non ci può essere margine di errore per nessuna delle squadre, visto che gli azulgranas non possono permettersi di non arrivare agli ottavi per la seconda volta consecutiva, mentre i rossoneri non possono cedere punti in casa dopo aver perso con il Bayern.

In questo senso, gli uomini di Xavi Hernández giocheranno ben più di tre punti, poiché il risultato della trasferta in terra italiana potrebbe essere decisivo nella lotta per il secondo posto nel Gruppo C, nel caso in cui il Bayern proseguisse senza inciampare.

Ma il panorama non è così semplice per Barcellona. Dopo essere diventato il leader della Liga spagnola lo scorso fine settimana, il club catalano arriva con una squadra irregolare, dopo aver subito la perdita di un massimo di cinque calciatori regolari. Questo lunedì Frenkie de Jong ha terminato l’ultimo allenamento con disturbi fisici, quindi si unisce alle già confermate vittime di Jules Koundé, Ronald Araujo, Memphis Depay e Héctor Bellerín.

Che mal di testa per Xavi, che di fronte a questo problema dovrà muovere le sue chips per trovare la squadra più competitiva possibile. I principali dubbi dell’11 si troveranno nella linea difensiva che si occuperà di schermare dalla porta un Marc-André ter Stegen che torna a segnare le differenze sotto i bastoni.

Eric Garcia e Marcos Alonso, senza minuti contro il Maiorca, hanno molte opzioni per essere in gioco. Sulla fascia destra tutto sembra indicare che verrà scelto Sergi Roberto – ricomparso questo fine settimana e giocato una decina di minuti –, mentre Andreas Christensen potrebbe essere l’unico ‘sopravvissuto’ della difesa di sabato.

Senza de Jong, il centrocampo o più normalmente non ci sono sorprese. Sergio Busquets, Pedri e Gavi cercheranno di imporre la loro autorità a centrocampo e, in attacco, Rahinha e Dembélé accompagneranno il ‘killer’ Lewandowski.

Tanti dubbi a Milano

A differenza del bel momento che sta attraversando il Barcellona, ​​l’Inter non raggiunge l’impegno in un buon momento. Molto interrogato Simone Inzaghi dopo aver perso quattro delle ultime sei partite e aver occupato la nona posizione in Serie A. Inoltre, Lautaro Martínez è tra i cotoni dopo aver terminato la partita contro la Roma con un fastidio muscolare.

In caso di mancato recupero in tempo, Correa sarà incaricato di giocare al fianco di Edin Dzeko. Onana difenderà la porta: è il portiere della Champions League e, inoltre, Handanovic non trasmette buone sensazioni.

Probabile Inter vs. Barcellona

Inter: Onana; Skriniar, Acerbi, Bastoni; Dumfries, Barella, Asllani, Calhanoglu, Dimarco; Lautaro, Dzeko.

FC Barcellona: Ter Stegen; Sergi Roberto, Christensen, Eric, Marcos Alonso; Busquets, Pedri, Gavi; Rafinha, Lewandowski, Dembele.

Ricevi la nostra newsletter: ti invieremo i migliori contenuti sportivi, come fa sempre Depor.

POTREBBE INTERESSARTI

Controlla anche

Real Madrid contro Liverpool: data, ora e canali degli ottavi di finale di Champions League

Real Madrid contro Il Liverpool si affronterà negli ottavi di finale della stagione 2022-23 di …