Sul momento: il gran gol di ‘Fede’ Valverde nell’1-0 del Real Madrid contro il Lipsia [VIDEO]

Quando la partita si faceva più complicata per il Real Madrid, senza apparenti soluzioni per nuocere al gol di Peter Gulacsi, la chiave di Carlo Ancelotti sembrava risolvere una partita che sembrava diretta alla parità al secondo turno di Champions League. Federico Valverde, forse nel momento più bello della sua carriera, è riuscito a dribblare in area e ad ottenere uno splendido tiro che avrebbe gonfiato le reti.

È stata una giocata del brasiliano Vinicius sulla fascia sinistra, che è stata trasformata dal centrocampista uruguaiano con un tiro di classe. Dodici minuti dopo, in palio il recupero, Asensio certifica la vittoria con un bel tiro su cross di Toni Kroos, che, come lui, aveva iniziato il duello in panchina.

Real Madrid vs Lipsia: l’anteprima del match

La Champions League torna in uno stadio Santiago Bernabéu dove l’anno scorso il Real Madrid ha scritto grandi capitoli che alimentano la leggenda delle rimonte, in un duello che deve affrontare senza il suo grande leader, Karim Benzema, con Vinícius alla guida di una squadra ricca di gol , che punta a prolungare il suo pieno di trionfi nel suo corso immacolato contro un Lipsia ‘risuscitato’ di Marco Rose.

I riflettori puntano su Vinícius e lui risponde con calcio e gol. Per la prima volta immerso in una serie infinita di reti, cinque partite consecutive, che fanno di lui il grande punto di riferimento madridista. A maggior ragione senza Karim Benzema, infortunato a Glasgow contro il Celtic, che salterà il suo secondo appuntamento. Con un dibattito scatenato intorno alla figura del brasiliano. A causa del suo stile, del dribbling, della danza celebrativa.

La linea è sottile di provocazione e ci sono rivali, come è successo contro il Maiorca, che la capiscono così quando vengono battuti e ‘Vini’ continua con il suo calcio. Il suo allenatore, Carlo Ancelotti, gli chiede di non entrare in provocazioni e di concentrarsi sulla partita. Tutto ciò che fa un giocatore che ha superato le aspre critiche per la sua mancanza di rifinitura per diventare un marcatore è sempre una novità. E con questo si è abituato a vivere nella casa bianca senza che nulla influisca sulla sua performance.

Ricevi la nostra newsletter: ti invieremo i migliori contenuti sportivi, come fa sempre Depor.

POTREBBE INTERESSARTI VIDEO RACCOMANDATODopo che Marcos López è arrivato al Feyenoord in Olanda, ti mostriamo l’elenco dei peruviani che hanno giocato in Eredivisie.

Controlla anche

Real Madrid contro Liverpool: data, ora e canali degli ottavi di finale di Champions League

Real Madrid contro Il Liverpool si affronterà negli ottavi di finale della stagione 2022-23 di …