Ten Hag, capo di Man Utd: i complimenti di Pep sono belli, ma…

Erik ten Hag dice di essere orgoglioso di essere l’allenatore del Manchester United.

Ad aprile, Pep Guardiola ha detto che Ten Hag “potrebbe essere uno di quelli” a sostituirlo al Manchester City. Guardiola è entrato nell’ultimo anno di contratto.

Anche l’accordo di Ten Hag con l’Ajax sarebbe scaduto nel 2023, ma invece di rimanere ad Amsterdam ha accettato la sfida di gestire lo United.

Ha detto: “È un bel complimento, in primo luogo, ma sono convinto al 100% di aver scelto il Man United con tutto e non me ne sono pentito per un secondo fino ad ora”.

Ten Hag era l’allenatore del Bayern Monaco II quando Guardiola allenò la prima squadra e lodò il catalano.

“Prima di tutto, è molto importante che nessuna persona sia la stessa, quindi devo stare da solo e poi imparo molto da molti esseri umani nel calcio, specialmente dai migliori allenatori.

“E ammiro molto Pep Guardiola perché non solo ha successo, lo sta facendo in un certo modo che attrae davvero le persone al calcio e questo è una ricompensa”.

Controlla anche

Il Chelsea si aspetta l’approccio di gennaio del Milan per la coppia d’attacco

Il Chelsea prevede che il Milan sostituirà Hakim Ziyech e Armando Broja a gennaio. Ziyech …