Video – Milik mette in vantaggio la Juventus in meno di quattro minuti contro il Benfica

Rispondi Gigi 15 settembre 2022 alle 9:10

Sono un tifoso di Allegri da un po’ di tempo ormai, ma questo è andato troppo oltre.

Ho capito che abbiamo molti giocatori infortunati, ma anche con quelli arretrati e sani, non credo che vedremo un cambiamento nel sistema o qualsiasi gioco offensivo.

Non biasimo Allegri, solo per questo pasticcio, ma tutto il club.

La Juventus è sempre stata un club con sede in Italia e ora abbiamo un gruppo di stranieri che vanno in giro a fingere di giocare a calcio.

Quanto è stato difficile coinvolgere un allenatore italiano più giovane e propositivo, ovvero De Zerbi, e personalizzargli una squadra italiana?

Amo Szczezcny, ma lo lascerei andare immediatamente e metterei Perin come portiere di prima scelta con un portiere italiano più giovane di riserva.

Difesa – Gatti e Pellegrini a sinistra, Bremer e Danilo a destra (attacco italiano a sinistra, brasiliano a destra) finché non troviamo difensori italiani idonei. Difensori di riserva – Rugani, Bonucci, Scalvini, De Sciglio (fino a noi trovare terzini più adatti)

Centrocampo – Paredes con Miretti e Locatelli al suo fianco. Rinforzi – Fagioli, Pessina Fratesi, Castrovilli

Lascerei andare tutto Rabiot, MccKenie, Pogba ecc

Attacco – Vlahovic con Chiesa e Berardi al suo fianco. Rinforzi – Milik, Pinamonti, Kostic, Kaio Jorge, Matias Soule (ammesso che questi due inizino a prendere minuti).

Mi libererei di tutti quelli che non sono menzionati in questo elenco senza battere ciglio due volte.

Concentrare l’allenamento sulla resistenza fisica, uomo a uomo e alta pressione quando l’opposizione organizza un attacco e difesa zonale per i calci piazzati.

3 schemi verticali d’attacco per ogni terzo attaccante + tattiche incrociate

Concentrati maggiormente sulla corsa con passaggi corti, più correre in campo e meno sistemi tattici.

È ora di iniziare a utilizzare giocatori tecnicamente dotati per iniziare a giocare a un calcio più offensivo e fluido.

Controlla anche

Andrea Ranocchia e Monza chiudono l’affare dopo pochi mesi

Andrea Ranocchia ha avuto oggi la risoluzione del contratto con il Monza. L’ex difensore dell’Inter …