WhatsApp ora consente i collegamenti alle chiamate

Su app come Zoom e Google Meet, possiamo condividere link per effettuare videochiamate. La popolare app di chat WhatsApp sta anche implementando la funzione, quindi puoi condividere un collegamento di una chiamata con familiari e amici. La funzione inizierà ad apparire su WhatsApp questa settimana e sarà accessibile tramite un banner situato nella parte superiore della scheda Chiamate.

Mark Zuckerberg, tramite un post su Facebook, ha affermato che gli utenti di WhatsApp potranno condividere un collegamento a una chiamata con “un solo tocco”. La funzione è stata anticipata ad aprile durante l’annuncio di un’altra funzione in arrivo, le comunità di WhatsApp. I collegamenti alle chiamate supporteranno sia le chiamate audio che quelle video.

Zuckerberg ha anche affermato che la società sta testando videochiamate crittografate di 32 persone. La funzionalità è stata annunciata per la prima volta ad aprile, ma ora sembra essere disponibile per un numero limitato di utenti. Al momento, WhatsApp limita le videochiamate a otto utenti.

Con la capacità di chiamata ampliata, WhatsApp si propone come un concorrente per artisti del calibro di Google Meet, Microsoft Teams o Zoom, sebbene i rivali abbiano una capacità di “chiamante” molto maggiore: 100 per Google e Microsoft Teams e 300 per Zoom, anche se le restrizioni includere la durata della chiamata per gli account gratuiti. Ciò che distingue WhatsApp è che è la prima scelta per miliardi di persone che già chattano sulla piattaforma.

Controlla anche

I migliori leaker di telefoni Android fanno a pezzi: chiama Samsung Galaxy S23

Iscriviti alla nostra newsletter Tutte le migliori funzionalità, notizie, suggerimenti e grandi offerte per aiutarti …