Zinedine Zidane alla Juventus è impossibile al momento

Secondo le indiscrezioni, Zinedine Zidane è uno dei dirigenti che la Juventus può nominare in sostituzione di Max Allegri, ma il francese al momento sembra un tiro lungo.

L’ex centrocampista bianconero è uno dei loro giocatori leggendari.

Questo significa che il suo ritorno sarebbe molto romantico, ma quanto sarebbe facile sostituire Max Allegri con il vincitore della Coppa del Mondo?

Un rapporto su Tuttomercatoweb rivela che l’ex gaffer del Real Madrid è un vero obiettivo per la Juve.

Tuttavia, i bianconeri rischiano di mantenere la fiducia con Allegri in difficoltà.

Questo perché costerà troppo licenziare il loro attuale manager e portare un manager della classe di Zidane.

Al momento, è più probabile che quest’ultimo diventi il ​​prossimo allenatore della Francia.

Lo dice la Juve

Zidane ha dimostrato il suo valore come allenatore di punta quando ha guidato il Real Madrid e potrebbe porre fine alla nostra attesa per vincere un altro trofeo di Champions League.

Tuttavia, il contratto che abbiamo offerto ad Allegri è lungo e fa girare i soldi. Non abbandonerebbe il lavoro e il colpo finanziario derivante dal licenziarlo è troppo per noi da sopportare ora.

Si spera che la squadra torni in forma dopo questa pausa internazionale.

Controlla anche

The Insider – Rudy Galetti: Conte spia Osimhen; Chelsea che guarda Skriniar; La Juventus voleva De Zerbi

sirene inglesi per Milan Skriniar; Rafael Leao, ecco perché il Milan ha detto no al …